Editoriale

La civiltà dei rifiuti

I rifiuti ci attanagliano, tolgono spazio vitale, sono un pericoloso veicolo d’infezione, dobbiamo disfarcene se non vogliamo esserne

schiavi. E così l’uomo per sbarazzarsi dei rifiuti che produce ogni attimo della sua giornata, ed in tutte le sue attività, non trova di meglio che scaricarli direttamente sul suolo, in cavità naturali od artificiali, creando nuove fonti di alterazioni del suolo e delle acque.

Le cause della produzione di rifiuti vanno ricercate in diversi fattori: nell’aumento della popolazione, nell’incremento dei consumi e, soprattutto, nella nostra mentalità che ci induce a liberarci con estrema facilità di tutto ciò che riteniamo ingombrante ed inutile. Il basso costo, poi, di molti oggetti, specialmente quelli in plastica, costituisce una spinta a “buttar via”. Più la pubblicità ci incita al consumismo, più logicamente aumenta la produzione di rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*