Aria

Aria

 

L’aria non è una sostanza chimica, bensì un miscuglio di gas. Essa quindi non possiede una composizione costante, anzi i suoi costituenti possono subire variazioni quantitative per cause naturali od artificiali.

Monitoraggio dell’indice della qualità dell’aria :Il sito riporta i valori di qualità dell’aria che sono stati pubblicati e validati dalle Agenzie Regionali per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) dislocate sul territorio nazionale e resi disponibili attraverso i siti web delle stesse Agenzie.

DECRETO LEGISLATIVO 13 agosto 2010, n. 155:Attuazione della direttiva 2008/50/CE relativa alla qualita’ dell’aria ambiente e per un’aria piu’ pulita in Europa

Il presente decreto recepisce la direttiva 2008/50/CE e sostituisce le disposizioni di attuazione della direttiva 2004/107/CE, istituendo un quadro normativo unitario in materia di valutazione e di gestione della qualita’ dell’aria

DECRETO LEGISLATIVO 30 dicembre 2010, n. 257 Attuazione della direttiva 2008/101/CE che modifica la direttiva 2003/87/CE al fine di includere le attività di trasporto aereo nel sistema comunitario di scambio delle quote di emissioni dei gas a
effetto serra. (11G0020)

Decreto 29 novembre 2012 (Gu 24 dicembre 2012 n. 299)

DECRETO LEGISLATIVO 24 dicembre 2012 , n. 250 . Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155, recante attuazione della direttiva 2008/50/CE relativa alla qualità dell’aria ambiente e per un’aria più pulita in Europa.

 Dm Ambiente 22 febbraio 2013 Formato per la trasmissione del progetto di adeguamento della rete di misura ai fini della valutazione della qualità dell’aria (Gu 26 marzo 2013 n. 72)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*