Clima

Come accedere ai dati e alle informazioni di Copernicus

È possibile utilizzando la piattaforma Copernicus.eu accedere ad alcuni parametri che riguardano la qualità dell’aria in Europa.

Benché siano principalmente rivolti ai responsabili delle politiche pubbliche e agli organismi pubblici responsabili delle questioni relative ad ambiente e sicurezza, i dati e le informazioni forniti da Copernicus non sono riservati esclusivamente a questi utenti. Qualsiasi organizzazione pubblica o privata e, più in generale, ogni singolo cittadino può accedere ai dati e alle informazioni di Copernicus e utilizzarli in modalità libera, completa e gratuita.

L’unica eccezione è rappresentata da situazioni specifiche in cui è a rischio la sicurezza. In casi del genere, è possibile che l’accesso venga limitato.

Nella pratica, le informazioni di Copernicus sono messe a disposizione degli utenti attraverso vari servizi, gran parte dei quali sono disponibili online.

Il programma Copernicus comprende sei aree tematiche: territorio, ambiente marino, atmosfera, cambiamenti climatici, gestione delle emergenze e sicurezza.

Come posso accedere ai dati e alle informazioni di Copernicus?

I dati e le informazioni forniti dal servizio Copernicus sono messi a disposizione degli utenti tramite i siti web dei servizi. Nella maggior parte dei casi è possibile consultare/visualizzare i dati e le informazioni senza registrarsi; per scaricarli, invece, la registrazione è necessaria.

I dati forniti dai satelliti Sentinel possono essere scaricati tramite l’hub Copernicus ad accesso aperto (“Copernicus Open Access Hub”) dell’ESA oppure tramite il punto di accesso ai dati online di Copernicus (“Copernicus Online Data Access”) dell’EUMETSAT, a seconda del tipo di dati. Nel giugno 2018 sono stati messi a disposizione degli utenti cinque nuovi punti di accesso chiamati DIAS (“Data and information Access Services”)…http://www.regional.atmosphere.copernicus.eu/