Acqua, Ultime notizie

Il momento in cui la plastica entra nella catena alimentare

Un ricercatore indipendente e documentarista ha realizzato un video, con un livello di dettaglio straordinario, che mostra un piccolissimo organismo planctonico mentre ingerisce una microfibra di plastica.
Il protagonista del filmato  è un chetognato (Chetognatha), un animaletto trasparente a forma di freccia che, con le sue circa 120 specie note, costituisce un’importante componente del plancton. «Quando ho visto quel che stava accadendo, e proprio davanti ai miei occhi», commenta l’autore, Richard Kirby, «filmarlo è stato automatico: ecco ciò che spero tutti vedano, per capire che cosa per davvero accade con le plastiche che finiscono in mare. Molti pensano che il problema sia esclusivamente quello dei sacchetti o di altri piccoli oggetti d’uso comune, casualmente “mangiati” da balene, foche, uccelli o altri animali, ma non è così: quello che mostra il filmato è ancora più grave ed è per lo più finora sfuggito e alle nostre valutazioni. Piccolissime fibre che finiscono all’interno di un altrettanto piccolo organismo alla base della catena alimentare che parte dal mare…»……….http://www.focus.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*