Sicurezza alimentare

Sicurezza alimentare

Sicurezza alimentare

Proteggere la salute delle persone, degli animali e delle piante in ogni singola fase del processo di produzione alimentare è una priorità essenziale per la salute pubblica e l’economia. La politica europea di sicurezza alimentare punta a garantire che i cittadini dispongano di alimenti sicuri e nutrienti ottenuti da piante e animali sani e che l’industria alimentare – il più grande settore in Europa in termini di produzione e occupazione – possa operare nelle migliori condizioni possibili.
La politica dell Unione europea (UE) salvaguarda la salute lungo tutta la catena «agroalimentare» – vale a dire ogni fase del processo di produzione, dall’agricoltore al consumatore – evitando la contaminazione degli alimenti e promuovendo l’igiene alimentare, l’informazione sui prodotti, la salute delle piante e la salute e il benessere degli animali.
La politica europea di sicurezza alimentare persegue tre obiettivi generali:
• garantire che i prodotti alimentari e il mangime degli animali siano sicuri e nutrienti;
• assicurare un elevato livello di protezione delle piante e della salute e del benessere degli animali;
• fornire informazioni adeguate e trasparenti sull’origine, il contenuto/l’etichettatura e l’utilizzo dei prodotti alimentari.

Marchio di qualità ecologica : Il marchio europeo di qualità ecologica Ecolabel è un sistema a partecipazione volontaria di etichettatura ecologica che consente ai consumatori di riconoscere i prodotti di alta qualità più rispettosi dell’ambiente.

Principio di precauzione :Il principio di precauzione permette di reagire rapidamente di fronte a un possibile pericolo per la salute umana, animale o vegetale, ovvero per la protezione dell’ambiente. Infatti, nel caso in cui i dati scientifici non consentano una valutazione completa del rischio, il ricorso a questo principio consente, ad esempio, di impedire la distribuzione dei prodotti che possano essere pericolosi ovvero di ritirare tali prodotti dal mercato.

Alimenti e mangimi sicuri : Regolamento (CE) n. 178/2002 — Principi e requisiti generali della legislazione alimentare, istituzione dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare e indicazione di procedure nel campo della sicurezza alimentare

MINISTERO DELLA SALUTE :Proroga dei prodotti fitosanitari contenenti sostanze attive approvate e riportate nel regolamento (UE) n. 1885/2015.

Produzione e etichettatura dei prodotti biologici

REGOLAMENTO (CE) N. 852/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 29 aprile 2004 sull’igiene dei prodotti alimentari 

REGOLAMENTO (CE) n. 2073/2005 DELLA COMMISSIONE del 15 novembre 2005 sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari

REGOLAMENTO (CE) N. 178/2002 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 28 gennaio2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l’Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*